Acqua di Firenze:profumi d'eccellenza in vendita online

Acqua di Firenze: l'Arte profumiera in farmacia

Tra Medioevo e Rinascimento, si sviluppa a Firenze l'arte della profumeria e della cosmesi moderna.
Acqua di Firenze è un brand internazionale made in Italy di profumi e acque profumate che vuole essere un inno a questa storia.
Fu la regina Caterina dei Medici ad inventare l'acqua profumata di Firenze, che nel Seicento venne portata in Germania e divenne Acqua di Colonia.
Oggi, nella nostra farmacia online, abbiamo optato per dare nuovo lustro al luogo ed alla tipologia di profumo antenato dei più moderni eau de toilette ed eau de parfum di profumeria.
Speziali ed alchimisti non sono altro, da certi punti di vista, che i padri del farmacista moderno
CONTINUA LA LETTURA DOPO LA LISTA DEI PRODOTTI.

6 prodotto/i

prodotti per pagina

6 prodotto/i

prodotti per pagina

La madre di tutti i profumi moderni

Nei Profumi Acqua di Firenze si ritorna alle origini.
Si ricerca l'architettura sulla quale le acque profumate erano create da alchimisti e speziali: un simbolo (il Fiore), un incantesimo (il numero 8) e la formula degli otto fiori.
Firenze fu Florentia, la città del Fiore o il fiore della civiltà. Qui fiorirono le arti, la poesia, la ricerca del bello, la consocenza. Firenza era bella e profumata come un fiore e la sua moneta, il "fiorino", era un fiore d'oro.
Il numero 8 è strettamente legato a Firenze con una figura geometrica precisa, l'ottagono: equilibrio tra quadrato (materia) e cerchio (divinità).
Ottagonali sono i principali simboli sacri e del potere di Firenze (Battistero, Brunelleschi, Cappella dei Principi, Tribuna della Galleria degli Uffizi) e la città ideale ha 8 angoli, 8 torri, 8 piazze.


Infine, la Primavera di Botticelli, capolavoro rinascimentale fiorentino. La Dea Flora genera e sparge fiori sotto gli occhi di Cupido e di altri 8 personaggi.
Leonardo da Vinci, con i suoi studi, contribuì allo sviluppo tecnico dell'essenza tramite distillazione.

Profumi e Cultura

Ogni Profumo celebra inoltre un capolavoro dell'arte fiorentina. Lo si intuisce dal nome, lo si percepisce indossando l'Eau De Toilette.
Si tratta di profumi unisex, anche se alcuni sono più marcatamente maschili ed altri senza dubbio femminili.
La qualità al naso ed alla pelle è indiscussa. Lo testimonia l'alta percentuale di alcol, primo ingrediente della lista.
Forse non tutti sanni che più alta è la percentuale di alcol, meno aggrappanti o ingredienti estranei, chimici, allergizzanti saranno serviti per fissare l'essenza.
La bellezza rende questi profumi dei piccoli gioielli: il tappo delle Eau de Toilette si differenzia dalle Acque Profumate per il colore, oro, e il rimando alla gioielleria di Buccellati.
Guardatelim, studiateli, acquistateli ed indossateli: le vostre giornate avranno un altro profumo. Trasformati in un capolavoro con i Profumi Acqua di Firenze, li trovi online!