Bravi Farmacie online - Benvenuti!

TORNA ALLA CATEGORIA

NATURALE

Offerta

CENTAURY gocce orali 10 ml
LOACKER - Fiori di Bach

Rafforzamento di sè stesso.


CURA:
scarsa volontà, paura di deludere.


ASPETTI POSITIVI:
rafforza la personalità.

€ 9,00

€ 7,20

Risparmi 20%

Iscriviti alle notifiche prezzo

DESCRIZIONE

Dettagli

CENTAURY gocce orali 10 ml di Loacker - Fiori di Bach.
Rafforzamento di sè stesso.


Definizione di E. Bach del rimedio CENTAURY

" Persone gentili, quiete, miti, estremamente ansiose di servire gli altri. Chiedono troppo alle proprie energie nel loro intento. Il loro desiderio cresce al punto da rendersi più servitori che non volonterosi aiutanti. La loro natura gentile li conduce a compiere più di quanto non competa loro, e ciò facendo rischiano di trascurare la propria particolare missione di vita. "


CURA:
scarsa volontà, paura di deludere.

ASPETTI POSITIVI:
rafforza la personalità.


STATO D'ANIMO " BLOCCATO ":
CENTAURY non si sa dire di no, non si riesce a non fare quello che gli altri richiedono, con il rischio che si diventi un servitore, invece di un aiutante.
La mancanza di capacità di imporsi con le proprie opinioni e con le proprie esigenze rende deboli, anche fisicamente.
Spesso si è le crocerossine e dietro questa grande voglia di aiutare gli altri si nasconde la propria incapacità di farsi valere per poi lamentarsi che ci sente sfruttati.

STATO D'ANIMO " TRASFORMATO ":
si conoscono i propri valori e i propri bisogni.
Si è capaci di integrarsi con gli altri, ma nel rispetto della propria unicità.
Stati d'animo e sintomi collegati a CENTAURY in ordine di importanza:

  • Non si è capaci di dire di no, anche al cibo in casi di fame nervosa
  • Bisogno di conferma altrui con eccessiva disponibilità verso gli altri
  • Eccesso di amore che fa dimenticare i propri interessi
  • Esagerata cura del bene altrui
  • Altruismo che porta a sentirsi sfruttati
  • Altruismo come abnegazione
  • Scarsa stima perché si tende a servire gli altri
  • Ansia di piacere agli altri
  • Mancanza di forza decisionale
  • Assecondare il prossimo
  • Ansia di piacere
  • Paura delle discussioni
  • Altruismo esagerato
  • Timidezza con scarsa individualità

FRASE CHIAVE:
"Non posso dire di no."

AFFERMAZIONE POSITIVA:
"Riconosco me stesso e getto le basi per stare meglio."